Barbara Cardinetti

BARBARA CARDINETTI
Art Director e Coreografa

Grazie a una lunga carriera come danzatrice e coreografa, nei suoi progetti fa confluire competenze artistiche diverse e complementari: coniuga la dinamica e la verità dei corpi con immaginari visivi eleganti, onirici, poetici. Il risultato è un’esperienza performativa a trecentosessanta gradi che spazia tra i generi: dal grande evento sportivo allo show televisivo, dal musical allo spettacolo di danza.
La sua carriera ha inizio nel mondo della ginnastica ritmica, che ha praticato per più di dieci anni, vincendo diversi titoli italiani. La sua formazione come ballerina comprende importanti nomi della danza italiana ed internazionale e si perfeziona all’Alvin Ailey School di New York.
In questi anni Barbara ha avuto modo di esplorare il legame tra disciplina e creazione artistica, tra forma e fantasia, tra musica e visione. Come ballerina lavora con prestigiose compagnie partecipando a innumerevoli tournée mondiali. Lavora con coreografi del calibro di David Parson, Brian Sanders, Christopher Harrison e l’italiano Ivan Manzoni.
E’ proprio questa formazione così variegata e trasversale, questo background eclettico e multiforme che la porta a quella che diventa la sua cifra stilistica distintiva, la contaminazione tra i linguaggi: lavora mettendo insieme regia e coreografia, art direction e ideazione di concept visivi.
Come art director lavora sui progetti a partire dalla loro ideazione, ne segue lo sviluppo e li accompagna fino alla realizzazione, collaborando da vicino con il team creativo (designer, scenografi, videomaker, costumisti, registi) e coordinando le maestranze. Come regista, coreografa e art director si divide tra spettacoli teatrali, programmi TV (Sky, Mediaset, Rai), spot pubblicitari e grandi eventi, collaborando anche con le più grandi agenzie di comunicazione tra cui RCS Mediagroup, Feelrouge Balich Worldwide, Fandango, The family, Dpr, Havas, Micromegas, Integer, Pry, Colorado film.
Firma con Daniel Ezralow e Desmond Richardson le coreografie per l’inaugurazione della Nuvola Di Fuksas a Roma. Dal 2009 porta in tournée in Italia e all’estero lo spettacolo Rhyth.mix con le campionesse di ginnastica ritmica di cui è regista e coreografa e per cui si avvale della consulenza tecnica di Emanuela Maccarani DT e allenatrice della Nazionale Italiana.
Capisaldi della pratica di Barbara sono la cura per il dettaglio, la passione per l’estetica, la curiosità e la continua ricerca di modi sempre nuovi per mescolare gli ingredienti delle performing arts, con l’obiettivo di accompagnare lo spettatore in quel misterioso e splendido solco tra il sogno e la realtà che è lo spettacolo dal vivo.
BARBARA CARDINETTI
Art Director e Coreografa

Grazie a una lunga carriera come danzatrice e coreografa, nei suoi progetti fa confluire competenze artistiche diverse e complementari: coniuga la dinamica e la verità dei corpi con immaginari visivi eleganti, onirici, poetici. Il risultato è un’esperienza performativa a trecentosessanta gradi che spazia tra i generi: dal grande evento sportivo allo show televisivo, dal musical allo spettacolo di danza.
La sua carriera ha inizio nel mondo della ginnastica ritmica, che ha praticato per più di dieci anni, vincendo diversi titoli italiani. La sua formazione come ballerina comprende importanti nomi della danza italiana ed internazionale e si perfeziona all’Alvin Ailey School di New York.
In questi anni Barbara ha avuto modo di esplorare il legame tra disciplina e creazione artistica, tra forma e fantasia, tra musica e visione. Come ballerina lavora con prestigiose compagnie partecipando a innumerevoli tournée mondiali. Lavora con coreografi del calibro di David Parson, Brian Sanders, Christopher Harrison e l’italiano Ivan Manzoni.
E’ proprio questa formazione così variegata e trasversale, questo background eclettico e multiforme che la porta a quella che diventa la sua cifra stilistica distintiva, la contaminazione tra i linguaggi: lavora mettendo insieme regia e coreografia, art direction e ideazione di concept visivi.
Come art director lavora sui progetti a partire dalla loro ideazione, ne segue lo sviluppo e li accompagna fino alla realizzazione, collaborando da vicino con il team creativo (designer, scenografi, videomaker, costumisti, registi) e coordinando le maestranze. Come regista, coreografa e art director si divide tra spettacoli teatrali, programmi TV (Sky, Mediaset, Rai), spot pubblicitari e grandi eventi, collaborando anche con le più grandi agenzie di comunicazione tra cui RCS Mediagroup, Feelrouge Balich Worldwide, Fandango, The family, Dpr, Havas, Micromegas, Integer, Pry, Colorado film.
Firma con Daniel Ezralow e Desmond Richardson le coreografie per l’inaugurazione della Nuvola Di Fuksas a Roma. Dal 2009 porta in tournée in Italia e all’estero lo spettacolo Rhyth.mix con le campionesse di ginnastica ritmica di cui è regista e coreografa e per cui si avvale della consulenza tecnica di Emanuela Maccarani DT e allenatrice della Nazionale Italiana.
Capisaldi della pratica di Barbara sono la cura per il dettaglio, la passione per l’estetica, la curiosità e la continua ricerca di modi sempre nuovi per mescolare gli ingredienti delle performing arts, con l’obiettivo di accompagnare lo spettatore in quel misterioso e splendido solco tra il sogno e la realtà che è lo spettacolo dal vivo.